04 e 05 MAGGIO - L'ORSO E IL CERBIATTO

Vai ai contenuti
calendario attività > TREKKING ed ESCURSIONI
04 E 05 MAGGIO 2019  

L'ORSO E IL CERBIATTO
Due giorni nel Parco per ammirare l'orso bruno Marsicano e i cuccioli di cervo Nobile.

Questa stupenda esperienza è rivolta agli amanti degli animali. Il trek, della durata di 2 giorni ha come scopo principale l'avvistamento al famoso plantigrado nel suo periodo degli amori e dei cuccioli di cervo nei loro primi giorni di vita. Un concentrato di emozioni con due escursioni, la prima nel pomeriggio del sabato e la seconda nella mattina della domenica mirate all'osservazione di questi splendidi animali.
Guidati da un Accompagnatore di Media Montagna iscritto al Collegio Nazionale delle Guide Alpine, esperto nel riconoscimento delle tracce e dei segni di presenza della fauna selvatica, andremo alla ricerca di questi preziosi animali cercando di osservarli nel loro ambiente naturale.

PROGRAMMA:
Sabato 04 Appuntamento a Civitella Alfedena alle ore 14,30 del sabato, incontro con la guida e partenza in escursione per Pianezza (sentiero Parco F10), arrivo nel punto prestabilito intorno alle ore 16,30, sosta per una breve osservazione, durante il cammino saranno previsti alcuni appostamenti per l'avvistamento della fauna del Parco. Intorno alle ore 18,00 ritorno alle auto e trasferimento nei pressi di Pescasseroli per un appostamento all'Orso, alle ore 20,30 trasferimento a Civitella Alfedena, cena in ristorante tipico e pernottamento in albergo tre stelle con servizi privati in camera.
Domenica 05 - alle ore 5,30, dopo la prima colazione, incontro con la guida e  trasferimento con le proprie auto all'inizio del sentiero in località “Rifugio del Diavolo”, partenza per una bellissima escursione che attraversando boschi di faggio e radure conduce all'altopiano della Cicerana (sentieri Parco T1) durante l'escursione si effettueranno osservazioni mirati all'avvistamento dell'orso che, dopo il risveglio dal sonno invernale, comincia a frequentare le valli adiacenti, ritorno alle auto intorno alle ore 13,00 e trasferimento al lago di Barrea, pranzo al sacco a cura dell'albergo, alle ore 14,30 partenza in escursione ai limiti del bosco di salici che lembiscono le calme acque del Lago di Barrea, luogo selvaggio e ricco di fauna acquatica e terrestre per . Alle ore 16,00 ritorno in Hotel per una doccia e saluti.

Quasi certo l'avvistamento di branchi di cervo Nobile, possibilità di avvistamento di aquila Reale, lupo Appenninico, orso Marsicano, capriolo, cinghiale, microfauna.
Tempo di percorrenza: sabato: ore 2 e 30  a/r - Difficoltà FACILE - domenica: ore 5 a/r Difficoltà: E - disl. 350 mt.

COSTO: La quota della due giorni è di euro 90,00 a persona e comprende: cena del sabato sera, pernottamento, prima colazione e pranzo al sacco della domenica in albergo tre stelle, assistenza completa dal pomeriggio del sabato alla tarda mattinata della domenica di un accompagnatore di media montagna iscritto al collegio regionale delle guide alpine.
Prenotazioni entro il 02/05/19.
EQUIPAGGIAMENTO: L'equipaggiamento consigliato è il seguente: zaino, scarponi da montagna, abbigliamento adatto a temperature medie (10 – 18 gradi) (pile, giacca a vento, cappello, mantellina per la pioggia), macchina fotografica, binocolo, torcia, borraccia, bastoncini da trekking.

INFORMAZIONI - Per informazioni: Pietro Santucci al 335/8053489 oppure scrivi a escursioni@labetullaonline.com.

FANPAGE facebook: Trekking ed escursioni nel Parco Nazionale d'Abruzzo - https://www.facebook.com/pietrobetulla?ref=bookmarks

ISCRIVITI ALLA MAILING LIST DE "LA BETULLA QUALITY FOOD & TREKKING" PER RICEVERE A CASA TUA I PROGRAMMI DEI TREKKING E DELLE ESCURSIONI.
   SCHEDA ITINERARIO
  • itinerario:         sabato   F10
                  
    domenica  T1
  • distanza:         sabato   4 km.          domenica  10 km.     
  • durata:           sabato   h. 2,30        domenica   h. 5            
  • dislivello:         sabato  250 mt.        domenica  350 mt .      
  • difficoltà:        sabato             domenica             vedi scala delle difficoltà
  • ritrovo:          sabato ore 14,30
    a Civitella Alfedena
    presso il piazzale del Municipio.  

Come arrivare a Civitella Alfedena:  in auto dal versante adriatico con autostrada A14 fino a Pescara e A25 fino all’uscita di Sulmona/Pratola Peligna, seguire poi per Roccaraso, Castel di Sangro, Barrea, Civitella Alfedena. Per chi invece proviene dal lato opposto, da Roma seguire l’autostrada A1 fino all’uscita di Ferentino e successivamente la strada regionale SR214 fino a Sora fino al bivio di Opi, quindi a Villetta Barrea prendere il bivio per Civitella Alfedena (1,8 km). Seguire poi la SR666 e SR509 in direzione di Strada Statale 83 Marsicana con arrivo al primo bivio di Atina.

                       Buoni consigli sull'Equipaggiamento individuale e sulla Sicurezza e prevenzione
Torna ai contenuti